Si spegne Tullio De Mauro, linguista e uomo eccellente.

Si spegne Tullio De Mauro, linguista e uomo eccellente.

Ci lascia Tullio de Mauro, un grande studioso e un uomo attento, un linguista a tutto tondo, di quelli che insegnano che il popolo e la sua lingua sono un’unica identità, che “la lingua italiana è il fattore portante dell’identità nazionale” e che chiedeva il riconoscimento della Lingua dei Segni.
Mancherà alla cultura italiana e alla comunità internazionale.

Lo ricordiamo con il suo appello per il riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana

 

Lingua dei segni, De Mauro: ”L’Italia riconosca la Convenzione al più presto

100140-ld